la casa

La Casa delle Famiglie Solidali

La Casa di fraternità “Famiglie Solidali” è un luogo in cui chiunque sia in ricerca di preghiera e fraternità la può vivere e sperimentare accogliendo l'invito del Signore: "Venite a me voi tutti che siete affaticati ed oppressi e io vi ristorerò".

E' nata nel 2005 dal desiderio di una coppia di sposi, Maria e Filippo, membri dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII. Qui, Maria e Filippo vivono con i loro figli in collaborazione con un gruppo di fratelli e amici.

La vita in casa è anche determinata dalla condivisione diretta con gli ultimi. Questo significa che chiunque può andarci per ritirarsi a pregare e meditare, perché questo è lo scopo della Casa. Ma se arriva un povero, per riuscire a pregare con lui occorre anche portare insieme il suo bagaglio di difficoltà, di problemi e di fatiche. In questo modo la Casa di Preghiera diventa così anche casa in cui si condivide la vita con i più emarginati. Proprio loro diventano poi lo strumento per insegnare a tutti coloro che arrivano, senza neppure parlare, la relazione di abbandono totale verso il Padre.

Oltre ai momenti di preghiera, compatibilmente con le persone accolte, si eseguono piccoli lavori di artigianato, coltivazione dell'orto o allevamento di piccoli animali, coltivazione di mandorli e olivi. Si conduce una vita semplice ed essenziale.

La Casa di Fraternità è dove si rende visibile e credibile la fraternità come esperienza dell’amore a Dio rivolto ai fratelli. «E' la “palestra” in cui si sperimenta lo svuotamento di sé per riempirsi di Dio nell'incontro con il fratello, diventando centro d’irradiazione di vita fraterna.»

 

Come raggiungerci...

La Casa si trova in contrada Le Grotte snc. a Mottola (TA) 74017

Puoi raggiungerci in diversi modi: in auto, dalla strada statale 100 uscendo a san Basilio oppure dall'autostrada A14 uscendo al casello Castellaneta-Mottola oppure ancora da Palagianello seguendo la provinciale 26. In treno prendendo la linea Bari-Taranto si può scendere a Gioia del Colle oppure a Palagianello. In autobus con le ferrovie del sud-est (FSE) prendendo la linea Bari-Taranto si può scendere (se è un locale) a San Basilio; se è una diretta a Mottola (da Taranto) o a Gioia del Colle (da Bari). In ogni caso si prega di telefonare al numero 380 70 72 337 per ulteriori informazioni.