×

Attenzione

Simple File Lister: Impossibile trovare il seguente percorso rispetto alla cartella base. "prima-accoglienza"

Il Centro di Prima Accoglienza “Caritas”

CARITAS DIOCESANA DI CASTELLANETA

logo caritas

Servizio di Prima Accoglienza

Il "Servizio di Ascolto e Orientamento" è ubicato presso le adiacenze della parrocchia di San Basilio, in c.da San Basilio a Mottola, e rappresenta un primo punto di riferimento per cittadini italiani, europei e provenienti da Paesi non appartenenti all'Unione Europea offrendo loro consulenza e primo orientamento nella realtà locale.
Esso espleta le seguenti funzioni:

  • azione di orientamento, in base all'analisi del mercato del lavoro, della situazione alloggiativa e dei servizi offerti dal territorio cittadino
  • azione di supporto nella ricerca di lavoro e di alloggio
  • consulenza ed assistenza nello svolgimento delle pratiche burocratiche (permesso di soggiorno, rinnovi, residenza, carta d'identità, ricongiungimenti familiari, cittadinanza, rapporti con i servizi sanitari etc.)
  • attività di informazione e di consulenza sui servizi prestati dal territorio (in collaborazione con i Centri di Ascolto Caritas della Diocesi di Castellaneta, con i Servizi Sociali, i Ser.T., i Consultori Familiari dei sette comuni del territorio diocesano, senonché Mottola, Palagiano, Palagianello, Massafra, Castellaneta, Laterza, Ginosa) in sinergia con le Forze dell'Ordine (Carabinieri, Finanza, Questura).
  • promozione di iniziative culturali e di raccolta fondi.
  • raccolta di richieste di ammissione ai posti letto di emergenza e prima accoglienza del Centro Caritas

Centro di Prima Accoglienza Caritas

La Casa di Prima Accoglienza Caritas è una struttura residenziale realizzata nelle adiacenze della Parrocchia rurale di San Basilio Magno. Nasce come opera "segno" della Caritas della Diocesi di Castellaneta per il Giubileo dell'anno 2000 (inaugurata l'11 dicembre 1999). E' situata a pochi passi dalla statale 100, nel territorio del comune di Mottola, in un crocevia tra le province di Taranto-Bari-Matera, ad un Km dall'uscita dell'autostrada A14. Per la realizzazione della struttura sono stati utilizzati i locali precedentemente destinati a canonica. La Casa è composta da 2 Bagni con doccia, una sala pranzo/tv, una cucina con dispensa, un servizio di lavanderia ed un ampio giardino.

In questa struttura trovano accoglienza provvisoria solo uomini per un numero massimo di 6 (sei) posti letto. L'accoglienza massima in struttura non può superare i 3 mesi ed è progettata e coordinata in collaborazione con i Servizi Sociali e/o i Centri d'Ascolto Caritas (dove presenti) del comune di residenza dell'ospite.

Possono essere ammessi nella Casa coloro che sono in possesso di regolare documentazione personale (documentazione di riconoscimento, Certificato medico che attesti la mancanza di malattie trasmissibili) e che si trovino nelle seguenti condizioni:

  1. essere maggiore d'età (o minori accompagnati da genitori) e di sesso maschile;
  2. essere privi di alloggio stabile (attestazione ISEE quando possibile);
  3. non avere riportato condanne definitive sia civili che penali;
  4. essere fisicamente autosufficienti e immuni da gravi patologie;

L'ospite viene presentato e accompagnato presso la Casa di Prima Accoglienza Caritas dai Centri di Ascolto Caritas o dai Servizi Sociali di sua appartenenza (canali di accesso). I Servizi Sociali e i Centri d'Ascolto, che continueranno a farsi carico del soggetto, monitoreranno l'evolversi della situazione di disagio, avendo come obiettivo il raggiungimento di una autonomia residenziale.

Per informazioni:

Centro di prima accoglienza Caritas c/o parrocchia di San Basilio (Mottola)
Tel.0998833063 oppure 3807072337; indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Centri d’Ascolto e accoglienza diocesani:

Castellaneta: Centro d’Ascolto Caritas interparrocchiale - Suor Annamaria Fadel tel.3313550943
c/o parrocchia S. Cuore Immacolato di Maria: martedì 10.00-12.00 / giovedì 17.00-19.00
c/o parrocchia Santi Francesco e Chiara: martedì ore 17.00-19.00
Mottola: Centro d'Ascolto Ecumenico – Sig.ra Anna Semeraro tel.3391902094
c/o Chiesa Battista, via Palagianello: lunedì 17.00-19.00
c/o parrocchia S. Maria Assunta: mercoledì 17.00-19.00
Massafra: Associazione Caritas ChristiSig.ra Pasqua Galiulo (Lina) tel.3925614723/3200815190
c/o Centro Caritas Christi, Corso Roma 170 (zona prato fiorito): - Centro d’Ascolto 0998801642 aperto dal lunedì al sabato 9.00-12.00/16.00-18.00 – Servizio mensa e Centro di prima accoglienza
Ginosa: - Centro d’Ascolto Caritas interparrocchiale - Sig.ra Angela Pascale tel.3298039700
c/o  parrocchia Gesù Risorto, via Matera snc:  martedì e venerdì 17.00-19.00 - Servizio di accoglienzaSig.ra Rosaria Laterza tel.3497072821.


Documenti e Moduli

Nessun file da mostrare

 


Dove si trova il Centro